WE BELIVE

 

CREARE NON DISTRUGGERE, AVERE FIDUCIA NON MOLLARE. Due normalissime donne hanno creduto nel proprio sogno e hanno unito amore e impegno in un unico luogo.

Antonella e Aurora hanno inventato una casa per mamme, bimbi e parole. Dove stare, leggere, giocare e dove credere ancora in mondo buono che mette al primo posto il bene più prezioso le persone e soprattutto i loro figli che sono la felicità di ogni genitore e il futuro di tutto l’umanità.

 

Nel 2007, Antonella aveva 27 anni, una laurea in Scienze della Comunicazione,  un master in Marketing e un posto da precaria che implicava dedizione assoluta e nessuna garanzia economica, un marito e il desiderio di formare una famiglia nella sua città, Roma. Alla giornalista, Antonella racconta che in quelle condizioni mai avrebbe immaginato di poter conciliare ambizioni familiari e professionali.

Sta di fatto che proprio in quell’anno nasce nella sua testa l’idea lungimirante. Durante il suo viaggio di nozze in Francia, scopre che esistevano molti luoghi e persone che davano  importanza e attenzione al mondo dei bambini, ai loro giochi e libri. E capisce che forse sarebbe stato bello creare un simile luogo anche nella sua città dove poter curare a suo modo questo mondo cosi bello. Nasce l’idea di creare una libreria un po speciale. Trova una socia e il gioco fu fatto!

Antonella e Aurora divennero socie e a seguito della partecipazione ad un bando pubblico, che vinsero, il 10 settembre 2007 inaugurano la LIBRERIA CENTOSTORIE (www.centostorie.it) .

“ nessuno ci avrebbe mai scommesso , ma noi eravamo determinate e non avevamo nulla da perdere. Forse è questo il segreto dei grandi cambiamenti”.

In questa libreria entrano mamme, bambini, quasi mai papà. E’ un luogo di consiglio, di svago, dove rilassarsi, fare una pausa tra la spesa, il lavoro e la scuola. E’ il luogo dove far leggere e giocare i propri figli seguendo un sistema educativo. Vengono selezionati libri e giochi di qualità. C’è poi una caffetteria e una politica di servizi che prevede laboratori,feste compleanno, corsi, eventi.

Ora siamo nel 2013 e da due anni, in seguito a richieste di aiuto e consigli, Antonella e Aurora insegnano il loro mestiere con un corso che accoglie mensilmente 20 aspiranti librai per bambini.

Dall’esperienza di queste giovani mamme imprenditrici sono nate 15 librerie indipendenti per ragazzi, soprattutto nel Centro Nord, tutte gestite da donne.

Antonella oggi ha un contratto indeterminato, un onesto stipendio, una bambina da accompagnare per mano nella vita,  una pancia grande che è ancora un incognita e il privilegio di fare esattamente quello che aveva sognato e di condividerlo con il mondo insegnandone il prezioso valore!.

Centostorie: libreria per bambini
Via delle Rose 24 – 00171 Roma
tel/fax 06.2187201
info@centostorie.it
P.Iva: 09592541008                         http://www.centostorie.it/

Anna DM